Arredo interno, Padova 2016



Nel Piano Nobile di un edificio antico del Centro Storico di Padova,  un unico ambiente, di ridotta superficie, ospita l’ingresso principale, il pranzo e il soggiorno. L’esigenza del Committente è di separare le funzioni, in particolare l’ingresso. Obiettivo del progetto è di evitare qualsiasi aggiunta e risolvere le varie funzioni con continuità spaziale, senza ridurre l’apporto di luce naturale.

Una parete di legno di betulla, leggermente curvata, racchiude lo spazio per l’ingresso-guardaroba, escludendolo dalla zona pranzo. La stessa parete assolve la funzione di soggiorno, attraverso una seduta imbottita di velluto, che si sviluppa su tutta la sua lunghezza, conclusa da piani di appoggio e illuminata da un volume di vetro, una fonte di luce.